giovedì 30 novembre 2017

Calendario dell'avvento handmade with love......





Ormai ci siamo...
Da domani parte il countdown per Natale.
Vi presento chi ci aiuterà in questa impresa: il Calendario dell'Avvento, che in  casa nostra, deve essere ( direi quasi per tradizione) grande (leggi enorme), colorato, originale, cioè assolutamente diverso da quello dell'anno scorso e , soprattutto, rigorosamente handmade.
Sono  24 scatoline :18 a forma di elfo, 5 a forma di renna e 1 che rappresenta Babbo Natale.
Dentro ogni scatolina , ogni giorno troveremo 3 oggetti:
1- una decorazione per il nostro albero di feltro ( vi state chiedendo quale albero di feltro?... lo scoprirete prossimamente ) che saranno fatte con le perline da stirare ( ebbene si, sono entrata nel tunnel delle perline plyssia )
2-una scheda attività da fare insieme: a noi piacciono quelle del calendario dell'avvento di Pico Focus
3- un piccolo, ma proprio piccolo pensierino: un ovetto, una gommina, una bustina di figurine,  una caramella, al massimo un cioccolatino...
Saranno 24 giorni  dolcissimi già me lo immagino...


Aggiungi didascalia


Work in progress

Decorazioni per l'albero in feltro


venerdì 28 luglio 2017

i migliori progetti con le Conchiglie



Dichiaro ufficialmente che  per noi lo sport nazionale quest'estate è stato sicuramente la raccolta delle conchiglie in riva al mare (e non crediamo di essere i soli visto il quantitativo di persone che a testa bassa controllava la battigia armata di secchielli e retini vari).
Non contenti a fine giornata  le abbiamo selezionate ( con un casting molto selettivo degno di Miss Italia) e le più meritevoli le abbiamo portate a casa.
Per farci cosa?
Bhoooo.....
Zero ideee... e quindi... Pinterest alla mano, ecco  i progetti più divertenti e facili che abbiamo trovato.
Poco impegno ma grandi risultati, ritiriamo fuori colla, pennelli e pittura e via.... perché noi neanche in vacanza riusciamo ad annoiarci un po' 😜

Quadro vintage
















Questo "quadro con applicazioni"è l'unico che non ho preso da  Pinterst perché, in reltà,  l'abbiamo fatto noi, ma non Noi inteso come io e Filippo,  Noi inteso come io, mia sorella e mia mamma quando eravamo ancora tutte e due piccole (giusto qualche anno fa...).
E' ancora appeso nel corridoio della nostra casa al mare  per ricordarci i bei pomeriggi creativi  che passavamo prima di andare al mare... ok... non è un capolavoro ma meritava di essere citato😉

cuori con conchiglie
Un po' di Das, tante conchiglie, un buco e un nastrino e in due minuti ecco pronto un bel cuoricino da appendere all'entrata di casa.
















candele in acqua
Geniale e semplice: un bicchiere lungo( che sicuramente abbiamo da qualche parte in casa) ovviamente delle conchiglie un po' d'acqua e via... pronti per le cene più romantiche (????seeeee)
Questo lo provo!





















Pavone con conchiglie e didò
Questo è già più complicato, ma mi piace tantissimo.
Certo ci vuole tanta pazienza  che non si abbina benissimo con questo caldo, ma tentar non nuoce..




















 e nello stesso sito altre  16 idee con conchiglie
Da vedere... veramente tante belle idee e bel sito.

mercoledì 29 marzo 2017

Primo dente caduto... I 3 step per una perfetta fatina dei denti

Qualche giorno fa all'uscita dell'asilo Filippo mi corre incontro:
" mamma guarda.... Mi dondola un dente"
" TI DONDOLA UN DENTEEEE? oh ca....volo"
Sono rimasta spiazzata, non me lo aspettavo,ha solo 5 anni (e mezzo) e credevo ci volesse almeno un altro anno. Praticamente non ero pronta a questo evento e non avevo ancora preparato niente( e non mi dite" che cosa vuoi che sia... " perché allora vuol dire che non mi conoscete ancora bene, io organizzo eventi e festeggio per moooolto meno... )
Bisognava rimediare.... E subito!!!!
Rimboccate le maniche, spulciato tutto internet, telefonato a tutte le amiche con i figli un po' più grandi, indecisa su Topolino e fata
E alla fine l'illuminazione......
Ecco i tre step per una perfetta fatina dei denti:
1- creare una bella bustina che possa contenere il dentino da mettere sotto al cuscino




2- insieme ai soldini  (o regalino )  direi che è necessario un diploma che certifichi il gran coraggio  e il passaggio da bimbo piccolo a bimbo "grande"


3- un reportage per ricordare a noi mamme ( e anche ai papà. ..) quando sono caduti i dentini dei nostri figli  e in quale modo.
Perché si sa... alla lunga la memoria inganna, quando invece i ricordi   sono scritti rimangono indelebili negli anni e quando saranno grandi magari anche a loro farà piacere poterli riviverli.


martedì 14 febbraio 2017

Pokemon mania...

Ecco 6 attività divertente, trovate in rete e adatte, se anche voi come me avete figli, abbastanza piccoli,  a cui piacciono i pokemon. .
1)   Questo è  un gioco ( classico) che risolve le giornate in casa in compagnia di amichetti,  fratelli,  cugini etc..
Lo abbiamo chiamato attacca la coda a pikachu.
Noi abbiamo fatto così: stampato diverse copie del file, poi  plastificato ( perché volevamo esagerare....) ed infine ritagliato tutto. Il Nostro gioco consiste nel nascondere i vari Pikaciu  nei punti più strani di casa e poi cercarli per riattaccargli la coda.
il template da scaricare  e ritagliare lo trovate qui


2)  Per chi ama colorare, qui trovate tanti disegni.....

3)  Qua invece trovate tutte le istruzione per creare bellissimi segnalibri ( facili e divertenti diventano all'occorrenza simpatici regalini per  gli amichetti)
5)  Un altro gioco divertente che riscuote sempre successo è la tombola ( ...e che ve lo dico a fare....)



6)  E per finire,  qualche idea per questo carnevale ( ma vanno bene anche per le feste di compleanno a tema ) qui tante maschere dei pokemon più famosi.


mercoledì 30 novembre 2016

Cosa mettere nel calendario dell'avvento? Mini lab e giochi tutti handmade




Ecco ci siamo..  1° Dicembre sei arrivato siamo pronti per il count down .
Il calendario dell'avvento l'abbiamo terminato  ed ora pensiamo a come  riempirlo.
Quest'anno vorrei limitare i dolci e così ho deciso che il mio cinquenne troverà ogni giorno una piccola decorazione per addobbare l'albero di feltro che abbiamo fatto insieme ( che è praticamente una parte del calendario stesso. ..) ed un foglietto  con le istruzioni per una piccola caccia al tesoro per trovare il vero regalo dell'avvento. Una scatolina contenente tutto il necessario per il mini lab giornaliero.
In pratica ho scaricato da internet 24  attività semplici e veloci da fare insieme la sera doppi cena( perché è l'unico momento che siamo tutti insieme. ..)
Un lavoraccio, ve lo dico già,  ma sono soddisfatta...ci aspetta un dicembre ricco di idee.
Ecco quelli che ho scelto di fare :
1 dicembre: albero con strisce di carta
2 dicembre:alberello con pasta di sale
3 Dicembre costruiamo il fuoriporta
4 dicembre :stelle di carta
5 dicembre :disegno:colorare i quadratini
6 dicembre :scriviamo la lettera a babbo natale
7 dicembre :pregrafismo di natale
8 dicembre :prepariamo l'albero di natale
9 dicembre :mini pupazzo di neve
10 dicembre :presepe
11 dicembre :stelle con le mollette
12 dicembre :gioco dell'oca nativity
13 dicembre :tombola di natale da stampare
14 dicembre :palline di natale con filo e colla
15 dicembre :unisci i puntini
16 dicembre :biglietti d'auguri
17 dicembre :christmas tags
18 dicembre :segnaposto di babbo natale
19 dicembre :palline in feltro da decorare
20 dicembre :biscotti di pan di zenzero
21 dicembre :il presepe con i bastoncini da appendere
22 dicembre :costruiamo un presepe di carta
23 dicembre :renna con i rotoli di carta
24 dicembre : una bella storia di natale da leggere accoccolati sul divano con una bella tazza di cioccolata, preparare due carote e un paio di biscotti da mettere sul tavolo per Babbo Natale e  le sue renne e tutti a nanna presto che domani sarà una giornata mooooolto lunga.
Altre idee le potete trovare qui sulla mia bacheca di pinterest sul Natale

lunedì 31 ottobre 2016

Genova e il festival della scienza


Dal 27 ottobre al 6 novembre a Genova si rinnova una piacevole tradizione: il festival della scienza.
Giunto ormai alla quattordicesima edizione è  diventato da tempo un evento di grande successo che coinvolge un po' tutta la città,  le scuole  e le famiglie.
Numerosi Incontri,  laboratori,  mostre,  conferenze,  spettacoli per raccontare la scienza in maniera sempre più coinvolgente.  
Ogni anno il festival ha una parola che diventerà il tema principale su cui un po tutto ruotera'. Quest'anno è : SEGNI 
Tantissimi come ogni anno i laboratori, suddivisi Per fascia d'età ai partire dai 4 anni. Io ne ho prenotati 10 per  il mio cinquenne, da fare non tutti insieme ma ben distribuiti nei week end e nei giorni di festa. 
Qualche esempio?
Beh ...si può partire da una bella visita guidata su una nave della marina militare,  Scoprire le tecnologie delle Forze Armate,  realizzare un timbro con del materiale riciclato,  imparare a fare il pane,  disegnare con la luce attraverso le tecniche del light painting, entrare in una nuvola gigante, e tanti altri 
Così i bambini giocano,  si divertono e scoprono cose nuove.
  qui trovate il link del festival dove per scaricare il programma completo

Laboratorio " Fodeka"

Laboratorio" Non rifiutiamoli, disegnamoli"







venerdì 14 ottobre 2016

Giochiamo con le sillabe : il nostro gioco preferito


Oggi condivido con voi un acquisto ben riuscito...
Volevo un gioco per migliorare il linguaggio, e la suddivisione in sillabe, e alla fine ho trovato lui: Sillabandia!

 
E' un gioco da tavolo creato da " creativaMente" dedicato al linguaggio.
Allena le competenze fonologiche dei bambini e li stimola per imparare la suddisivisione sillabica delle parole.
Un gioco adatto a tutti molto efficace per la prevenzione dei disturbi linguistici ed è adatto anche per i bambini con disturbi specifici di apprendimento ( cito pari, pari le indicazioni sulla scatola perchè secondo me è il punto di forza...)
Il goco base   prevede un percorso con immagini  e i giocotari devono andare a caccia, con le loro pedine,  delle sillabe da scoprire....
L'ho comprato senza speranza, perchè più volte i giochi "educativi" sono stati  un fallimento in termini di divertimento,invece questo è piaciuto e tuttora continua ad essere uno dei preferiti di casa nostra.
Promosso a pieni voti!
Io l'ho trovato da Mondandori a Genova, ma secondo me si trova anche su Amazon (...e cosa non si trova su Amazon?)